venerdì 5 settembre 2014

Preavviso di archiviazione del progetto "Lograto"

Una notizia positiva, finalmente! Dopo un anno di presidio del tema nell'indifferenza generale di tanti livelli amministrativi il PD ha fatto la sua parte.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Merito del Pd e di una sua lista civica? Ma ci faccia il piacere Bergomi! Le altre amministrazioni comunali sono stare a guardare? Perchè vuole mettere il cappello del Pd su questo risultato?
Parliamo del Decreto Sblocca Italia
Appena approvato dal suo governo
Renzi.
Dove sono finite la salvaguardia dell'ambiente e l'attenzione per la salute dei cittadini?
Complimenti a lei e al suo partito per l'azione politica svolta a tutti i livelli amministrativi che ci porterà migliaia di tonnellate di rifiuti da bruciare nell'inceneritore di Brescia, voluto dal suo partito 10 anni fa.
http://brescia.corriere.it/notizie/cronaca/14_settembre_16/i-rifiuti-sud-inceneritori-nord-brescia-250-mila-tonnellate-piu-pietro-gorlani-cfb0cc9a-3d72-11e4-8a05-562db8d64ccf.shtml

Angelo Bergomi ha detto...

Premetto che sui rifiuti sono contrario al togliere la bacinizzazione provinciale sui solidi urbani. Anzi sarei per introdurla obbligatoriamente anche per gli inerti e gli speciali. Non ci sarebbero più discariche Macogna con questo obbligo, per intenderci.
E il PD bresciano ha già detto la sua:
1) se lo legga tutto l'articolo che riporta, anche nel capoverso in cui il sindaco di Brescia prende posizione netta, non solo quell oche fa comodo a lei
2) si legga il comunicato stampa di ieri dell'onorevole Miriam Cominelli, membro della Commissione Ambiente della Camera sulle ricadute bresciane del decreto e sull'impegno parlamentare perchè venga modificato, visto che il decreto scrive regole che valgono non solo a Brescia.

Sul Progetto Lograto lei non sa di cosa sta parlando. Si vada a leggere chi fece le osservazioni quando l'iter di assoggettabilità a VIA regionale è partito. Su 34 amministrazioni comunali solo in 3 hanno fatto osservazioni. Perchè quella di Rovato non le fece? Si è aggregata solo dopo quando la notizia è diventata di dominio pubblico. E per fortuna che si è data una mossa insieme a tante altre amministrazioni che avevano il dovere di intervenire fin da subito e dopo che il PD provinciale ha convocato un convegno con un funzionario del miistero e che uscì pubblicamente solecitando le amministrazioni a svegliarsi. L'amministrazione comunale di Lograto, quella maggiormente interessata, a guida centrodestra nel 2013, che fece una delibera di giunta di opposizione senza inviarla come osservazione in Regione, non partecipando quindi alla fase iniziale dell'iter la conosce come situazione? O sta alle parole che le raccontano gli amici di partito al bar?